Nessun segno di recessione in Cina: le vendite continuano a crescere

bandiera cina Mentre il resto del mondo si sta preparando ad un 2008 che si preannuncia molto difficile la Cina sembra immune dai venti di recessione e continua a crescere, come testimoniano le vendite di auto private.

Nel mese di gennaio le immatricolazioni hanno raggiunto quota 639.000, facendo segnare un enorme balzo in avanti rispetto allo stesso mese del 2007: +32,0%. Anche rispetto al mese di dicembre la crescita è netta: +6,7%, secondo i dati della China Passenger Car Association.

Questo dato è più importante di quanto non si creda: è la prima volta infatti che le vendite di gennaio superano quelle di dicembre negli ultimi anni. Le berline continuano a rappresentare circa i tre quarti delle immatricolazioni totali, ma anche in Cina è forte la crescita degli sport utility: +60,5%, ovvero quasi il doppio della media.

Via | ChinaCarTimes

  • shares
  • +1
  • Mail
96 commenti Aggiorna
Ordina: