Prima foto della SsangYong Chairman

ssangyong chairman

C'è un aneddoto secondo cui davanti alla sede ricerca&sviluppo Hyundai c'è sempre una Mercedes Classe S. Vera o non vera, la storia la dice lunga su quale sia il benchmark della casa coreana che ultimamente ha realizzato la Genesis, ammiraglia che porta al debutto la trazione posteriore su una Hyundai.

SsangYong è andata oltre, dichiarando esplicitamente di voler superare i tedeschi di cui sopra. Ecco la Chairman, l'arma che dovrà, -negli auspici degli asiatici- garantire il sorpasso. La Chairman W (questo il nome completo) misura 511 x 190 x 150 cm, con un passo di 297. Esiste anche la versione limousine, come per le ammiraglie tedesche, che arriva a 541 cm di lunghezza. Il prezzo della versione top di gamma sarà di 100 milioni di Won (poco più di 70.000 euro), una cifra che basta a rendere la Chairman la più costosa auto coreana in assoluto.

Il motore è un 5.0 V8 (il primo prodotto in Corea) abbinato all'evoluta trasmissione robotizzata 7G-TRONIC, sviluppata proprio da Mercedes-Benz. Per chi si dovesse accontentare di meno, è prevista una motorizzazione entry-level 3.6 V6. Come se non bastasse, sarà disponibile anche una versione con la trazione integrale 4-Tronic. All'interno non mancano optional prestigiosi come lo stereo Harman Kardon, dieci airbag e un design molto moderno.

Via | TheCarBlogger

  • shares
  • +1
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: