Sandero chiama, Logan risponde: ecco la nuova Dacia

Nuova Dacia Logan

Trarre ispirazione stilistica da un’auto come la Sandero potrebbe quasi essere una barzelletta, ma dopo aver valutato la boriosità della versione attuale si capisce quanto la nuova influenza possa essere benefica: la prossima generazione della Dacia Logan trarrà infatti ispirazione dalla hatchback, nel tentativo di rendere appetibile un modello la cui priorità non è il suscitare batticuori.

Le modifiche saranno sostanziali, ma non coinvolgeranno il volume posteriore: quest’ultimo sarà spiovente, per farsi apprezzare anche dai tradizionalissimi gusti delle popolazioni in via di sviluppo, anche se non offrirà più la sensazione di parallelepipedo incastrato. I fanali saranno oblunghi, proprio come sulla Sandero.


Nuova Dacia Logan

Le motorizzazioni, ad eccezione del 1.0 16v non importato in Europa, saranno in grado di offrire la doppia opzione benzina/etanolo, così da soddisfare anche quei mercati (vedi il Brasile) in cui il carburante bio è ormai una realtà collaudata. Oltre alla versione berlina saranno anche disponibili la MCV e un inedito SUV che affronterà la Fiesta EcoSport, un riuscito esperimento del colosso americano.

Via | World Car Fans

  • shares
  • +1
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: