Ginevra 2008: PGO Cévennes Turbo

PGO Cevennes Turbo

PGO presenterà al Salone di Ginevra una inedita proposta di roadster a due posti secchi con alimentazione a metano e turbocompressore.

Il motore è un semplice 1.6 quattro cilindri in linea sovralimentato, ed abbinato ad un cambio meccanico a cinque rapporti. Il rapporto di compressione del propulsore è di 11,0:1, la potenza tocca i 150 CV a 5600 giri/min e la coppia i 210 Nm a 1500 giri.

Degni di nota i consumi dichiarati: 4,6 kg/100 km nel ciclo combinato. Per chi non è pratico di auto a metano basti sapere che si tratta di 6,7 l/100 km di benzina-equivalente.

Le prestazioni: 210 km/h di velocità massima, uno 0-100 da 6,5 s e l'autonomia di 450 km sono dati ragguardevoli, che lasciano intendere come si siano sapute conciliare le esigenze del piede destro e quelle del portafogli.

L'Italia è il più grande mercato europeo di auto a gas naturale, con oltre 430.000 esemplari circolanti, che possono contare su una rete di oltre 600 distributori: logico quindi immaginare che la Cévennes qui da noi potrebbe avere una buona accoglienza.

Diciamo "potrebbe" perchè nulla è stato deciso riguardo la produzione: la PGO accetterà prenotazioni a breve, ed a seconda del volume di richieste stabilirà se avviare la realizzazione in piccola serie o meno. Qualora la piccola spider dovesse avere disco verde, si ipotizza un prezzo molto vicino ai 48.000 euro.

Via | GreenCarCongress

  • shares
  • +1
  • Mail
65 commenti Aggiorna
Ordina: