Maserati: una coupè entry level nel futuro


Negli ultimi anni Maserati ha incrementato sensibilmente il suo volume di vendite, riuscendo ad arrivare ai 7500 veicoli del 2007 ed a produrre profitto per la prima volta dopo ben 17 anni. Per il marchio italiano questo è solo l'inizio, infatti se per quest'anno le previsioni di vendita sono di 9 mila auto, l'obiettivo ultimo è quello di immatricolare 12 mila unità entro il 2011 e per arrivare a tale traguardo sono necessari nuovi modelli.

L'amministratore delegato di Maserati Roberto Ronchi, in un'intervista a Routers, ha affermato che tra le possibili opzioni non è presente quella di un SUV in stile Cayenne, infatti il mercato delle sport utility è ormai saturo e sopratutto per i prossimi anni sono previsti dei cali nella richiesta.

La prossima Maserati sarà dunque una piccola coupè che si posizionerà sotto la Gran Turismo, che essendo cresciuta in dimensioni ha lasciato spazio ad un nuovo modello entry level. La futura "piccola" dovrebbe beneficiare di una versione rivista del V8 da 4.2 litri, per una potenza di 350 CV ed il prezzo di attacco è previsto in 80-90 mila euro, in pieno territorio Porsche 911.

Via | Motor Authority

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
516 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO