Audi RS6 Avant Plus: prima conferma ufficiale

2013 Audi RS 6 Avant

L’Audi RS6 Plus si rivela un progetto ben più concreto e realistico di quanto fosse lecito attendersi. Lo ha confermato Stephan Reil, responsabile della sezione Quattro, che ha indicato la prima caratteristica ufficiale di quella che sarà la terza RS6 appartenente alla famiglia Plus. Quest’ultima avrà un motore da almeno 600 CV, che dovrà erogare “fra l’8% ed il 10% di cavalli in più per attribuire all’auto un carattere specifico”. Il dirigente Audi ha poi accennato ad una ipotetica Audi RS5 Plus, che non ritiene possibile in quanto il motore V8 risulta “già abbastanza elaborato”.

La prima Audi RS6 Plus venne lanciata nel 2004 ed erogava 30 CV in più della variante ‘liscia’, per un totale di 480 CV. Offriva di serie contenuti specifici, fra cui il Dynamic Ride Control, le Sports Suspension Plus (ribassate di 10 mm), i freni potenziati, un nuovo rapporto di sterzo e cerchi in lega da 19 pollici nella sola finitura griglio antracite, su pneumatici 255/35. Di serie anche il pacchetto Black Optic, composto da griglia radiatore, vetri laterali e terminali di scarico ad effetto nero opaco. La seconda generazione risale invece al 2010 ed offriva nuovi cerchi in lega, l’assetto sportivo regolabile ed i rivestimenti in pelle per cruscotto e consolle. La velocità massima veniva inoltre aumentata fino a 300 km/h.

La nuova Audi RS6 Avant utilizza invece il V8 4.0 TFSI, sovralimentato con due turbine twin-scroll, che sviluppa una potenza di 560 CV (costanti fra 5.700 e 6.700 giri/minuto) ed eroga 700 Nm (fra 1.750 e 5.500 giri/minuto). La station wagon dei Quattro Anelli copre lo 0-100 km/h in 3.9 secondi e raggiunge la velocità massima di 250 km/h, che possono aumentare fino a 280 km/h scegliendo il pacchetto Dynamic od a 305 km/h optando per il Dynamic plus package.

2013 Audi RS 6 Avant
2013 Audi RS 6 Avant
2013 Audi RS 6 Avant
2013 Audi RS 6 Avant

  • shares
  • +1
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: