Pagani Huayra: frantuma il record sul Test Track di Top Gear

Pagani Huayra - Salone di Ginevra 2012

Nuovo record per la magnifica Pagani Huayra: la supercar di San Cesario sul Panaro (MO) è stata infatti protagonista di un hot lap sul circuito di prova di Top Gear, la celebre trasmissione inglese arrivata alla sua diciannovesima stagione. La Huayra, guidata del celebre “Stig”, ha fermato il cronometro dopo 1.13.8, un risultato che le è valso il primato nella famosa colonnina dei tempi della trasmissione. Un record ancora più incredibile se si considera che la seconda classificata è un animale da pista del calibro della Ariel Atom V8, più lenta di….1.3 secondi!

Vi ricordiamo che la Pagani Huayra è stata meticolosamente progettata nel corso di sette anni e vanta un monoscocca centrale completamente nuovo, costruito in carbo-titanio. L’auto è inoltre caratterizzata dalle porte ad ala di gabbiano che comprendono una buona porzione del tetto. Il peso è invece contenuto in 1350 kg (ripartizione 44:56). Impressionanti i dati motoristici e prestazionali: sotto al cofano scalpita un poderoso 6.0 V12 biturbo (M158) di derivazione AMG da oltre 700 CV e 1000 Nm capace di proiettare l’auto ad una velocità massima di oltre 370 km/h.

La potenza e l’enorme coppia vengono trasferite alle ruote tramite un cambio trasversale sequenziale sette marce ed una frizione bi-disco. L’adozione di una doppia frizione a bagno d’olio è stata scartata perché avrebbe comportato un aumento di peso di oltre 70 kg, vanificando il vantaggio di una cambiata di poco più rapida. Il cambio completo pesa 96 kg.

Pagani presenta nuovi scatti della Huayra tra Stati Uniti ed Italia
Pagani presenta nuovi scatti della Huayra tra Stati Uniti ed Italia
Pagani presenta nuovi scatti della Huayra tra Stati Uniti ed Italia
Pagani presenta nuovi scatti della Huayra tra Stati Uniti ed Italia

  • shares
  • +1
  • Mail
96 commenti Aggiorna
Ordina: