Volkswagen Golf R: prima anticipazione. Debutta al salone di Ginevra

teaser_2014_volkswagen_golf_r

La nuova Volkswagen Golf R verrà esposta al salone di Ginevra (7-17 marzo) ed è qui anticipata da una prima immagine teaser, dal significato comunque parziale ed incapace di rivelarci il benché minimo dettaglio. Sappiamo tuttavia che la Golf R monterà un quattro cilindri turbo identificato dal codice EA888. L’attuale 2.0 (EA113) verrà così rimpiazzato da un motore più attuale e sofisticato, munito del sistema Audi valve lift e di un nuovo impianto per l’iniezione diretta, che permette di ridurre consumi ed emissioni. La potenza a disposizione sarà nell’ordine dei 290 CV. La trazione continuerà ad essere integrale, con la doppia soluzione del cambio manuale o dell’automatico DSG.

E’ inoltre prevista l’adozione di uno specifico kit aerodinamico, aggressivo senza risultare smaccato, dall’impostazione simile a quanto propone l’odierna Volkswagen Golf R. Verranno quindi utilizzati nuovi paraurti, bandelle sottoporta di maggiori dimensioni, cerchi in lega fino a 19 pollici ed uno spoilerino posteriore, in aggiunta ai terminali di scarico in posizione centrale. In poco più di sei mesi Volkswagen lancerà entrambe le declinazioni sportive della sua segmento C. A settembre debuttò la Volkswagen Golf GTI, esposta durante lo scorso salone di Parigi in versione semi-definitiva ed attesa sul mercato nel primo trimestre del 2013.

Il motore suo 2.0 sovralimentato erogherà 220 CV/350 Nm e verrà declinato anche nell’inedita variante Performance, più potente di 10 CV ed abbinato ad interventi di natura tecnica: sarà infatti presente il differenziale autobloccante elettronico, i freni garantiranno maggior mordente e lo sterzo o e di uno sterzo elettromeccanico avrà un rapporto di demoltiplicazione variabile.

Foto spia Volkswagen Golf R 2013
Foto spia Volkswagen Golf R 2013
Foto spia Volkswagen Golf R 2013
Foto spia Volkswagen Golf R 2013

Via | LeftlaneNews

  • shares
  • +1
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: