Lamborghini Aventador LP720-4: questo il nome della vettura attesa al salone di Ginevra?

Lamborghini Aventador LP700-4 2011

La novità Lamborghini attesa al salone di Ginevra (7-17 marzo) potrebbe chiamarsi Aventador LP720-4. Questa indiscrezione proviene dal sito autogespot ed anticipa quello che l’amministratore delegato Stephan Winkelmann definì un modello “speciale, dalle forme non revival né retro”, proposto in serie limitata per festeggiare i 50 anni del marchio. I tecnici del Toro hanno dunque aumentato la potenza del motore V12 (passerà da 700 CV a 720 CV) e sviluppato componenti inediti – molti dei quali in fibra di carbonio –, oltre ad una vernice specifica e particolarmente fascinosa.

Alcuni particolari dell’auto sono stati rivelati da un breve filmato ufficiale. I pochi secondi di riprese non forniscono comunque indicazioni utili per valutare la natura dell’auto, che d’ogni modo non sarà la Sesto Elemento in veste definitiva. Quest’ultima sarà lanciata nel 2013 e verrà costruita in 20 esemplari, ognuno dei quali costerà 1.5 milioni di euro. Tale cifra è giustificata da contenuti di prim’ordine. Su tutti la presenza diffusa di fibra di carbonio, grazie alla quale si otterrà un rapporto peso/potenza di 1.75 kg/CV. Il V10 svilupperà 570 CV e dovrebbe produrre uno 0-100 km/h di 2.5 secondi ed una velocità massima di 320 km/h.

La Lamborghini Sesto Elemento sarà prodotta dal nuovo centro dedicato alle one-off ed ai prototipi, soluzione necessaria per garantire standard qualitativi superiori rispetto a qualsiasi Lamborghini di serie.

  • shares
  • +1
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: