Toyota: le tecnologie Fuel Cell condivise con BMW

Toyota live al Salone di Parigi 2012

BMW utilizzerà presto sulle proprie vetture le tecnologie Fuel Cell di Toyota. Sembra infatti che la firma di un accordo definitivo tra le due case per la condivisione dei ritrovati tecnologici di Toyota per l'alimentazione di vetture elettriche tramite l'utilizzo di Celle di combustibile ad idrogeno. Dopo l'accordo degli scorsi mesi per la produzione di una vettura sportiva Fuel Cell ora sembra che BMW sia interessata ad ampliare l'accordo per poter realizzare altre vetture a idrogeno, che potrebbero così ampliare le vetture i del Marchio Bavarese.

BMW utilizzerà anche alcuni telai di Toyota e dovrebbe creare un prototipo a idrogeno entro tre anni, per poi lanciare la variante di produzione della vettura a Fuel Cell entro il 2020 quando, probabilmente, anche la rete di distribuzione di idrogeno sarà più presente sul territorio europeo. Toyota dovrebbe rilasciare a BMW alcune soluzioni sviluppate dai suoi tecnici per la conservazione dell'idrogeno negli appositi serbatoi ad alta pressione, necessari per immagazzinare il gas in forma liquida permettendo di risparmiare spazio utile sulla vettura.

Ancora non è chiaro quale tipologia di auto voglia sviluppare BMW, anche se una vettura di dimensioni medie potrebbe risultare un ottimo compromesso come prototipo iniziale. Da parte sua Toyota è già molto avanti nella realizzazione di sistemi a Fuel Cell: la Toyota FCV-R è infatti una berlina media a quattro posti realizzata come prototipo in attesa di una futura variante stradale, prevista inizialmente per il 2015. La concept car, grazie ad un pieno di idrogeno immagazzinato nei serbatoi con una pressione di 70 MPa, è in grado di percorrere circa 700 km, dato che potrebbe essere confermato anche per la futura variante stradale.

Toyota live al Salone di Parigi 2012
Toyota live al Salone di Parigi 2012
Toyota live al Salone di Parigi 2012
Toyota FCV-R, FT-EV III e Fun-Vii

Via | Reuters

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: