Vandenbrink svela la sua Ferrari 599 GTB convertibile

Vamdenbrick Ferrari 599 GT Convertibile

E il sogno di molti (forse sarebbe meglio dire tutti…), uno di quegli oggetti che invitano a rompere senza remore il salvadanaio, prima che la ragione e il raziocinio tornino a prendere il sopravvento sulle emozioni.

La Ferrari 599 GTB Convertibile è un sogno a tetto aperto, un’auto che guida l’immaginazione, un’auto che vuole essere immaginata: anche Michiel van den Brink è caduto nel vortice, spinto a disegnarla dalla sua irrefrenabile passione per le berlinette del Cavallino, magari punzecchiando i tecnici di Modena nell’affrettare il progetto (sempre che si decida di approvarlo…).

Dopo il rendering apparso in precedenza, l’interpretazione del designer olandese meriterebbe una standing ovation: lascio giudicare a voi la bellezza, la pulizia delle linee, anticipando che questo prototipo vedrà presto la luce.

La GT Convertibile, del cui progetto ancora si conosce pochissimo, avrà un hard top in fibra di carbonio, mentre nulla è trapelato sull’intensità del motore: verrà ancora chiesta la consulenza di Edo Competition?

Ma siccome a Natale sono tutti più buoni, il buon Michiel van den Brink ha anticipato che i suoi prossimi progetti saranno basati sull’Audi R8, sulla Spyker C8 Spider e sulla Corvette Z06: non vediamo l'ora che giunga il 2008...

Via | Autoblog.com

  • shares
  • +1
  • Mail
45 commenti Aggiorna
Ordina: