Rolls Royce Wraith: debutta al salone di Ginevra

teaser_2014_rolls_royce_wraith

La Rolls Royce Wraith sarà presentata durante il salone di Ginevra (7-17 marzo) e viene oggi descritta quale “più potente, bella e dinamica Rolls Royce mai realizzata”. Questa enfasi esprime l’attesa nei confronti di una vettura ancora misteriosa, dall’impostazione sportiva, di cui i vertici del marchio parlano con toni ed aggettivi alquanto enfatici. Non ci è ancora dato sapere di quale modello si tratti, ma tutti gli indizi sono concordi nell’indicarla come la versione coupè della Ghost: i muletti di quest’ultima sono infatti gli unici oggi impiegati nei tradizionali collaudi su strada.

“Aspettatevi un design personale, prestazioni elevate ed un motore che sarà il più potente mai utilizzato da una Rolls Royce – ha commentato Torsten Müller-Ötvös, amministratore delegato –. Questa automobile non avrà solo un design senza tempo, ma esprimerà anche senso di potenza, presenza scenica ed eleganza”. Per queste ragioni a Goodwood hanno deciso di rispolverare lo storico nome Wraith, utilizzato dall’omonima berlina prodotta fra il 1938 ed il 1939. I muletti della Rolls Royce Wraith non ci hanno finora permesso di raccogliere indicazioni utili.

Sappiamo unicamente che le due portiere laterali avranno un sistema d’apertura controvento, mentre i numerosi test effettuati lungo il circuito del Nurburgring ne confermano la personalità ed il carattere ‘latino’.

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: