Il restyling della Jeep Grand Cherokee debutta al salone di Detroit. In Michigan anche il SUV Volkswagen a 7 posti

teaser 2014 Jeep Grand Cherokee e 2015 SUV Volkswagen 7 posti

L’aspetto ed i contenuti della rinnovata Jeep Grand Cherokee vengono qui anticipati da una prima immagine teaser, che evidenzia l’aspetto di uno fra i componenti interessati dal cambiamento più radicale. I gruppi ottici anteriori saranno infatti completamente ridisegnati, monteranno nuovi elementi a LED ed avranno uno stile decisamente somigliante a quanto già propone la Chrysler 300. Le modifiche non saranno tuttavia riservata al solo frontale. Carscoop rivela infatti che la nuova Jeep Grand Cherokee sarà riconoscibile per i paraurti ristilizzati, per gli interventi alla sezione posteriore ed all’abitacolo, in cui debutterà uno schermo tattile dalla superficie decisamente generosa.

A livello tecnico è poi previsto l’utilizzo della trasmissione automatica ZF ad 8 marce, finora riservata al solo motore benzina V6 3.6 ma destinata anche al sei cilindri 3.0 con alimentazione a gasolio. Questo motore verrà poi commercializzato anche in Nord America. La Jeep Grand Cherokee non è tuttavia l’unico nuovo SUV atteso durante il salone di Detroit (14-27 gennaio). In Michigan verrà esposto anche il SUV Volkswagen con abitacolo a 7 posti, di cui riusciamo a scorgere l’andamento globale della carrozzeria grazie ad una prima immagine teaser.

L'agenzia Reuters scrive che l’auto verrà prodotta nell’impianto statunitense del Tennessee e sfrutterà la piattaforma MQB, mentre per dimensioni e posizionamento sul mercato occuperà una nicchia intermedia fra le Tiguan e Touareg. Il SUV verrà esposto in qualità di prototipo, per cui è legittimo attendersi l’introduzione sul mercato fra uno o due anni.

teaser 2014 Jeep Grand Cherokee e 2015 SUV Volkswagen 7 posti
teaser 2014 Jeep Grand Cherokee e 2015 SUV Volkswagen 7 posti

  • shares
  • +1
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: