Fiat 500L: debutta il City Brake Control

Fiat 500L

La Fiat 500L è da oggi disponibile con l’utile sistema di sicurezza City Brake Control, dispositivo che riconosce la presenza di eventuali veicoli o ostacoli di fronte alla vettura ed attiva l’impianto frenante nel qual caso il conducente non intervenga per evitare l’impatto. Il City Brake Control viene proposto a 250 euro e figura nel catalogo accessori di tutte e quattro le versioni in gamma, ovvero le Pop, Star, Easy e Lounge. Questa tecnologia fornisce i maggiori benefici nelle situazioni di guida in città e si attiva ad ogni accensione dell’auto, ma un’apposita sezione del menu di setup permette comunque di disattivarla.

Il sistema agisce solo quando la velocità è compresa fra 5 e 30 km/h ed opera grazie ad un sensore laser, collocato all’interno di un guscio nella parte superiore del parabrezza. Il sensore dialoga con il sistema ESP e può evitare completamente l’impatto oppure attenuarne le conseguenze, in funzione di alcuni parametri fra cui le condizioni del fondo stradale, la dinamica e la traiettoria dei veicoli, lo scenario degli ostacoli e lo stato degli pneumatici. Il sistema integra inoltre tre funzioni.

L’Automatic Emergency Braking (AEB) entra in funzione quando l’impatto è ormai inevitabile e sfrutta al massimo la potenzialità dei freni, il Prefill carica in anticipo il sistema frenante e ne esprime la massima potenza quando interviene l’AEB, mentre il Brake Assist riconosce invece le situazioni di emergenza e modifica la risposta al pedale freno per una frenata ancora più pronta. Questo sistema rende ancora più sicura una vettura già premiata con le 5 stelle EuroNCAP, a tradurre la valutazione complessiva di 83/100.

Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 15 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: