Alfa Romeo 4C: incidente per un prototipo

Un prototipo della nuova Alfa Romeo 4C è stato coinvolto in un incidente nei pressi di Torino, vicino ad Orbassano. Il collaudatore alla guida della sportiva del Biscione ha probabilmente perso il controllo della vettura per via della pavimentazione stradale viscida e si è fortunatamente appoggiato ad un palo sulla strada evitando di finire nel fosso a lato della carreggiata. Dalle immagini pare che i danni alla vettura ed al conducente siano minimi.

L'esemplare di Alfa 4C coinvolto nell'incidente risulta ancora interamente camuffato e non si vedono nuovi particolari rispetto alle precedenti foto spia che vi abbiamo proposto. La piccola sportiva italiana dovrebbe debuttare al porssimo Salone di Detroit ed arrivare in Europa nel 2014. Il suo peso contenuto dovrebbe consentire prestazioni esaltanti anche grazie al suo potente motore turbo che dovrebbe sviluppare più di 200 cavalli. La trazione sarà posteriore ed il cambio dovrebbe essere una versione dedicata del TCT con doppia frizione a secco, oltre alla possibilità di avere una versione manuale al momento dell'ordine.

Il telaio sarà un ibrido di carbonio, alluminio e materiali plastici ed aiuterà a contenere il peso attorno alla soglia degli 850 kg. Ridottissime le dimensioni, si parla infatti di quattro metri di lunghezza per un'agilità in curva molto elevata. Sono previsti 2.500 esemplari all'anno per lo stabilimento Maserati di Modena dove già vengono prodotte le Maserati GranTurismo e Maserati GranCabrio. Ancora nessuna informazione per quanto riguarda i prezzi.

Scheda tecnica Alfa Romeo 4C


Categoria: Coupè a due posti
Telaio: struttura in carbonio, crash box anteriori e posteriori in alluminio, struttura posteriore ibrida (acciaio ed alluminio)
Peso: minore di 850 kg
Dimensioni: lunghezza circa 4 metri, passo inferiore a 2,4 metri
Trazione: posteriore
Motore: 4 cilindri 1750cc Turbobenzina
Cambio: TCT (Twin Clutch Transmission), cambio automatico con doppia frizione a secco
Sospensioni: anteriori a quadrilatero alto; posteriori McPherson
Potenza: oltre i 200 cv
Velocità massima: oltre i 250 km/h
Da 0 a 100 Km/h: in meno di 5 sec
Rapporto peso/potenza: meno di 4 kg/cv
Distribuzione pesi: 40% asse sull'anteriore, 60% sull'asse posteriore

  • shares
  • +1
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: