Porsche Cayenne GTS: è ufficiale !

Porsche Cayenne GTS

Solo ieri ne avevamo anticipato le caratteristiche, adesso giunge la conferma ufficiale: Porsche presenterà a Francoforte la Cayenne GTS, versione speciale della Cayenne S aspirata. La casa tedesca torna ad utilizzare una sigla che fu dell'ultima incarnazione della coupè 928 per proporre una Cayenne vitaminizzata e "specialistica": assetto ribassato di 24 millimetri, molle in acciaio con sistema PASM di controllo degli ammortizzatori ripreso dalla 997, motore V8 4.8 aspirato iniezione diretta potenziato fino a 405Cv.

Porsche Cayenne GTS
Porsche Cayenne GTS
Porsche Cayenne GTS

Già questi elementi potrebbero stupire, ma Porsche ha fatto molto di più, proponendo di serie un cambio manuale a 6 marce con rapporto al ponte accorciato, l'estetica completa della Cayenne Turbo con i parafanghi allargati di 14mm, cerchi da 21" specifici con gommatura 295/35 ed il Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC) di serie per il controllo attivo delle barre antirollio.

All'interno sono presenti nuovi sedili sportivi con 12 regolazioni e rivestimenti misti pelle ed alcantara. Inediti anche 2 colori specifici della Cayenne GTS: GTS Red e Nordic Gold Metallic. Le prestazioni sono, ovviamente, un gradino sopra a quelle del Cayenne S, con una accelerazione 0-100km/h migliorata di mezzo secondo. Sarà comunque disponibile, come optional, il consueto cambio Tiptronic S, con il quale la casa dichiara un consumo medio di 13,9 l/100km. Il prezzo in Germania, dove sarà disponibile dal Febbraio 2008, sarà di 76725 €, tasse incluse.

Una sola domanda: volendo esagerare, perchè non è stato utilizzato il motore Turbo ? La GTS resta comunque un gradino sotto alle prestazioni assolute della Turbo da 500Cv. Che finalmente si pensi più all'handling piuttosto che alla potenza pura ?


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO