Social Network

La nostra ossessione nei confronti dei social network ci porta a ritenerli uno strumento ormai indispensabile, fondamentale, con il quale anche noi appassionati di quattro ruote dobbiamo avere dimestichezza: non soltanto per attività ludiche e di divulgazione, ma perché le case automobilistiche utilizzano i social network quale strumento di comunicazione. L’intento è chiaro: in questo modo le case si rivolgono ad utenti giovani e non ancora fidelizzati, sperando in tal modo di accattivarsene le simpatie non transitando dai “soliti” canali (televisione, pubblicità su carta…).

Mercedes, per esempio, ha ringraziato via Facebook i propri clienti in occasione della 20milionesima automobile prodotta. La stessa Mercedes aveva rivolto tempo prima anche un augurio ad Alfa Romeo, auspicando che il lancio della Giulia Quadrifoglio possa tradursi in futuro nel ritorno alle competizioni del Biscione: la Stella e l’azienda milanese si erano date battaglia in pista agli albori della Formula 1, sfidandosi negli anni ’90 anche nel campionato DTM. L’azienda tedesca ha dimostrato di considerare Twitter un utile strumento multimediale, rispondendo con simpatia ad precedente cinguettio di McLaren.

I social network possono trasformarsi anche in amplificatore per bufale di varia natura, come successo di recente per la vicenda del cosiddetto dieselgate: in quell’occasione una finta pagina Facebook di Volkswagen Italia prometteva la svendita straordinaria di vetture coinvolte nello scandalo, a prezzi molto inferiori rispetto a quelli di mercato. Sicuramente più utile è il servizio fornito in Francia da alcune pagine Facebook, dov’era indica la posizione di alcuni autovelox. L’iniziativa non è piaciuta alle autorità, che hanno introdotto da allora punizioni molto severe per i trasgressori.

USA: incidente mortale in diretta su Instagram [Video]

Dagli USA arrivano le video-immagini choc di un incidente trasmesso in diretta su Instagram, dove sono rimaste coinvolte... Continua...

Assicurazione utilizzerà i dati di Facebook per il prezzo delle polizze.

Il progetto firstcarquote, lanciato dalla compagnia di assicurazioni Admiral, utilizzerà i dati di Facebook per offrire... Continua...

Gli account Instagram da seguire: @petrolicious

Un account dedicato alle auto vintage in grado di attirare anche chi di solito non ama da questa categoria. Continua...

Gli account Instagram da seguire: @mikecrawatphotography

Tutte le angolazioni possibili in cui ritrarre delle auto sportive ed inserirle su Instagram. Continua...

Gli account Instagram da seguire: @rennfilms

Mille angolazione e ritagli di vita quotidiana di chi corre con le Porsche, catturati da un occhio attengo e con un... Continua...

Gli account Instagram da seguire: @dukenewport

Tanti scatti che raccontano l'amore quotidiano per le auto ed custom, con uno stile ben preciso che caratterizza ogni... Continua...

Gli account Instagram da seguire: @autodromonazionale_monza

La vita del celebre autodromo raccontata attraverso le foto di chi lo frequenta e lo vive durante tutto l'anno. Continua...

Gli account Instagram da seguire: @veloce_lifestyle

Auto sportive, orologi, barche, portachiavi ed accessori, le immagini di Veloce LIfestyle sono in grado di stupirvi ogni... Continua...

Gli account Instagram da seguire: @garagenormandie

Citroen Ds prima versione, ma non solo, un raro account Istagram che unisce stile e amore per l'auto. Continua...

Gli account Instagram da seguire: @illest_street_cars

Le emozioni delle auto sportive catturare con la fotocamera dello smartphone e condivise su Instagram. Continua...