Land Rover

Land Rover viene fondata nel 1948, quando Maurice Wilks – allora direttore tecnico Rover – fantastica sul progetto di un’azienda dedicata alla produzione di vetture fuoristrada. Nei suoi pensieri c’è Jeep, ma anche quelle vetture polivalenti destinate a rimettere in moto l’Inghilterra ed il Regno Unito dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. L’idea piace anche al fratello Spencer, amministratore delegato Rover, che approva il progetto ed ordina la costruzione di un primo prototipo. Utilizza il telaio di una Jeep ed un motore quattro cilindri 1.4 da 49 CV, mentre la carrozzeria è in alluminio e numerosi altri elementi (alcuni dei quali strutturali) derivano da vetture già in produzione. Siamo nel 1947. Il passaggio alla produzione costringe però i tecnici ad apportare alcune modifiche. .

Il 30 aprile del 1948, durante il salone di Amsterdam, viene dunque lanciata la Land Rover. E’ una vettura spartana, indistruttibile, offerta dapprima con carrozzeria pick-up ed alla modifica cifra di 450 sterline. E’ un successo. Land Rover coglie quindi l’opportunità di allargare la gamma ed introduce la versione a sette posti, la versione con tetto metallico e la versione a passo lungo. Nel 1958 viene introdotta la seconda generazione – dalle forme più tondeggianti –, mentre nel 1966 si oltrepassa il traguardo del mezzo milione di unità. Land Rover viene assoggettata al gruppo Leyland prima ed a British Leyland Motor Company poi, ma riesce sempre a mantenere un’autonomia superiore rispetto alle sorelle. Nel giugno del 1970 debutta la Range Rover, vettura dalle caratteristiche off-road meno pronunciate e che avrebbe inaugurato il segmento delle Sport Utility. .

La concorrenza si trova spiazzata, complice il progressivo allargamento di una gamma sempre più votata al confort. Fra Land Rover e Range Rover viene dunque a crearsi un profondo fossato. Verrà riempito solo nel 1989, quando al salone di Francoforte debutta la Discovery. Quest’ultima vanta un abitacolo a 7 posti, la trazione integrale permanente ed un look civilizzato, ad espressione di una mentalità off-road comunque accentuata. Ad inizio anni '90 a condizione societaria del marchio Land non è fortunata come i modelli che presenta. Dal gruppo British Leyland passa a BMW, poi viene rilevata da Ford ed infine passa a Tata, che saprà evidenziarne le peculiarità e lancia vetture di estremo successo. La gamma è oggi composta dalle Freelander e Discovery, oltre alle Range Rover Evoque, Range Rover Classic e Range Rover Sport. Tutti gli aggiornamenti sul marchio inglese.

Land Rover Defender Blaser Edition

Il prossimo martedì in occasione dello "Jagd & Hund" di Dortmund Land Rover presenterà il Defender Blaser Continua...

Range Rover Grand Evoque: in arrivo nel 2015?

Land Rover lancerà presto una nuova Range Rover destinata a posizionarsi fra la Evoque e la Range Rover Sport Continua...

Range Rover Evoque Project Kahn

Kahn si concentra sulla personalizzazione della Range Rover Evoque lasciando libera la fantasia dei clienti Continua...

Evoque Marangoni HFI-R - Motor Show 2011

Marangoni presenta al Motor Show di Bologna una bella interpretazione della Range Rover Evoque Continua...

Hamann Range Rover 5.0i V8 Supercharged

Hamann presenta la sua Range Rover V8 Supercharged 5.0i Continua...

Startech Range Rover Evoque Salone di Essen

Startech presenta la sua elaborazione della Range Rover Evoque 3 porte Continua...

Video: Land Rover Defender MY2012

Il Land Rover Defender MY 2012 adotta un motore Euro 5 da 2.2 lt che sostituisce il 2.4 lt Euro 4. Continua...

Video: Land Rover Discovery 4 MY2012

Nuovo video sulla Discovery 4 MY 2012, dotata del V6 3 litri diesel disponibile in due versioni. Continua...

Range Rover Sport MY2012

Range Rover Sport my2012: minori consumi, migliori prestazioni e più comfort Continua...

Video Range Rover Evoque

Nuovo video ufficiale dedicato alla conturbante Range Rover Evoque Continua...