Car2go

Car2go è uno dei principali operatori di car sharing presente sia in Italia che nelle principali città in Europa e nel Nord America. Tra le società di car sharing che operano in Italia, Car2Go è una delle più importanti e presente in diverse città, come Milano, Roma, Torino e Firenze.

La società è attiva dal 2008 ed è una sussidiaria di Daimler, la sua particolarità è l'utilizzo di Smart ForTwo: l'automobile è compatta e maneggevole, perfetta per spostarsi nel traffico cittadino e trovare facilmente parcheggio, dotate anche di cambio automatico.
Le vetture usate sono due tipi di Smart Fortwo "car2go edition": a benzina ed elettriche. Le Smart Car2Go elettriche sono disponibili solo in poche città: Madrid è la quarta città car2go con una flotta di Smart elettriche, insieme a Stoccarda, Amsterdam e San Diego in California.

La società dispone anche di un servizio di noleggio interurbano: si tratta di Car2Go Black, attivo ad Amburgo, Berlino, Dusseldorf, Francoforte, Colonia, Monaco, Stoccarda e Wuppertal. Il servizio differisce dal tradizionale car sharing per l'utilizzo di una flotta di Mercedes Classe B rigorosamente nere e per la necessità di iniziare e terminare il parcheggio non liberamente in free floating, ma in parcheggi riservati al servizio e situati in stazioni, aeroporti e fiere.
Gli usi dei due servizi di car sharing differiscono quindi per modalità di uso: se da una parte il servizio di Car2Go cittadino è di veloce utilizzo ed è perfetto per brevi percorsi, mentre Car2Go Black è adatto per affrontare percorsi medio-lunghi con automobili più confortevoli.

Come funziona Car2go

Per utilizzare Car2go occorre effettuare l'iscrizione al sito del gestore. Al termine della registrazione si riceverà un codice QR personale e occorre recarsi in una delle sedi di convalida per la verifica patente e la carta di credito.

Una volta completato questo passaggio, occorre scaricare l'app per smartphone su iOS, Android, Windows Phone o Blackberry: sarà necessaria per poter controllare dove si trovano le automobili, per effettuare la prenotazione e infine per sbloccare l'automobile. Da questo momento è possibile utilizzare l'automobile: il termine del noleggio dovrà poi avvenire ovunque sia permesso all'interno dell'area di copertura.

Car2Go: come funziona, i prezzi e la prova su strada

Iscrizione a Car2Go

Prima di effettuare la registrazione a Car2Go ci sono alcune cose a cui fare attenzione:

- Invita un amico: Car2Go mette a disposizione un sistema di incentivi per chi presenta un amico, attraverso il programma Friends è infatti possibile generare un codice di invito da consegnare agli amici che intendono effettuare una nuova iscrizione. I vantaggi sono per entrambe le parti: chi è già iscritto avrà 60 minuti di guida gratis per ogni amico iscritto, chi si iscrive invece non pagherà il costo di iscrizione e riceverà 30 minuti di guida gratis;

- Costo d'iscrizione: se non si usufruisce di sconti, il costo di iscrizione è di 19 euro.

Dove parcheggiare con Car2Go

Il servizio di car sharing di Car2Go è in modalità free floating, il che vuol dire che il noleggio può essere terminato in qualsiasi via o piazza dove sia consentito il parcheggio o che non preveda divieti di sosta nelle successive 48 ore, purché ciò avvenga nell'area di copertura.

In alcuni casi però ci sono delle specifiche da fare per la presenza di limiti o una zona speciale:
- I limiti di Milano riducono l'area di copertura del servizio a una zona più piccola rispetto all'estensione del comune, escludendo quei quartieri più periferici nei quali le auto rimanevano ferme per scarso utilizzo. La stessa cosa è avvenuta a Roma ma a causa degli atti vandalici inferti alle automobili.
- La zona speciale di Milano è un'area esterna a quella centrale che prevede una tariffazione extra per il termine del noleggio. Questa scelta è stata duramente contestata dai cittadini milanesi.

Per incentivare la ridistribuzione delle automobili all'interno dell'area di noleggio, Car2Go ha creato a Milano il servizio Prendimi: il piano di agevolazioni permette di ottenere minuti di guida gratuita se si spostano le automobili dalle aree periferiche a tariffa aggiuntiva all'area centrale di noleggio.

I costi di Car2Go

Le tariffe per l'utilizzo delle vetture di Car2Go sono molto semplici: si paga € 0,29 al minuto e € 14,90 all'ora, con prezzi IVA inclusa.
Altri costi da aggiungere sono:
- quota unica d'iscrizione di € 19,00, non dovuta se ci si iscrive tramite il programma Friends;
- il costo di fine noleggio in tariffa zona speciale, dovuta solo se si parcheggia l'auto a Milano nell'area periferica, di € 4,90.

Il prezzo giornaliero massimo che vi troverete a pagare è di € 59,00, che comprende 50 km e 24 ore di noleggio.

Le fatture possono essere scaricate ogni settimana dalla sezione privata del sito, in formato PDF, mentre i clienti aziendali riceveranno le fatture ogni mese.

Car2go mette a disposizione anche delle gift card per regalare minuti di guida agli amici. I voucher sono acquistabili unicamente presso gli shop Car2Go e sono disponibili nei tagli da 25 € con 90 minuti di guida e da 50 € con 180 minuti di guida.

Car2Go: prezzi e informazioni

Come contattare Car2Go

Nel caso in cui ci sia la necessità di reperire i contatti del servizio clienti di Car2Go per ricevere assistenza, il numero di telefono del call center è +39 026 006 3093, attivo 24h su 24, sette giorni su sette, ma da contattare solo in caso di chiamate d’emergenza, come incidente o altro problema tecnico.

Per contattare Car2Go si può anche inviare una mail a servizioclienti@car2go.com.

Nel caso in cui si debba contattare Car2Go per recuperare oggetti smarriti, bisognerà scrivere una mail al servizio clienti appena indicato, oppure è possibile chiamare il numero di telefono 02.600.630.93.
Il costo per bloccare l'auto per 4 ore è di 25 €, altrimenti si dovrà pagare 50 € per il recupero oggetti e ricovero nello shop locale di Car2Go.

Solo a Firenze si può contattare il numero di cellulare +39.348.927.43.80 per fissare un appuntamento per il ritiro dell’oggetto.

Car2go: i rifornimenti di benzina

I tecnici dell’azienda effettuano regolarmente il pieno alle automobili. In ogni caso, se l’indicatore indica meno del 25%, il conducente può recarsi nelle stazioni di servizio convenzionate ed effettuare il pieno. In questo modo verrà premiato con 10 minuti di guida gratuita, ma bisogna prestare attenzione:

- bisogna accertarsi, prima del rifornimento, che la carta carburante sia accettata;
- è possibile fare un solo rifornimento al giorno;
- è possibile fare solo due rifornimenti a settimana;
- in caso di problemi bisogna contattare il call center premendo il tasto SOS nell'auto e attendere istruzioni;
- la Smart Car2go dev'essere rifornita di sola benzina verde a 95 ottani.

Car2go: le app per smartphone

L’applicazione di Car2go è disponibile per i principali sistemi operativi:
- Android;
- iOS - iPhone / iPad ;
- Windows Phone;
- BlackBerry.

Car2go in Italia

Il servizio è disponibile in Italia nelle principali città, ovvero: a Milano (dall’agosto 2013), a Roma (dal marzo 2014), a Firenze e Prato (maggio 2014) e a Torino (marzo 2015).

In alcune città car2Go copre anche l'hinterland: a Milano, per esempio, il car sharing si estende anche ad alcune aree di Assago, Pero, San Donato e Sesto San Giovanni, mentre in area toscana è possibile iniziare il noleggio a Firenze e terminarlo a Prato (o viceversa) pagando una tariffa aggiuntiva di 4,90 €.

Car2Go consente anche di raggiungere alcuni aeroporti italiani mettendo a disposizione parcheggi dedicati, dove si può terminare il noleggio con un costo aggiuntivo di 4,90 €.
Il servizio è disponibile negli aeroporti di:
- Milano Linate;
- Torino Caselle;
- Firenze Amerigo Vespucci.

Per quanto riguarda l'estero, gli abbonati a Car2Go non possono utilizzare le automobili per varcare i confini nazionali, ma possono utilizzare il proprio account per noleggiare un'auto nelle città in Europa nelle quali è attivo il servizio. Quindi si può usare lo stesso account italiano per noleggiare la Smart Car2Go a Berlino, Barcelona, Parigi, etc, a patto di accettare i termini di servizio del Paese in cui ci si trova.

Car2go: le polemiche

L’azienda non ha dovuto mettersi al riparo da critiche e polemiche, ma negli ultimi periodi si è trovata costretta a risolvere alcuni questioni poco gradite: a Roma il servizio è stato bandito dalle periferie in ragione dei troppi vandalismi, a Torino un piromane si è sfogato contro una serie di vetture ed a Milano è stato introdotto un contestatissimo supplemento per chi abbandona l’auto in periferia, dove giocoforza il numero di accessi è inferiore rispetto ai quartieri centrali.

Car sharing Fiumicino: arrivano car2go ed enjoy

car2go approda nello scalo romano insieme a Enjoy che però chiude definitivamente il servizio di scooter sharing. Continua...

car2go: l'iscrizione è completamente online

Ora è possibile iscriversi a car2go direttamente online, senza doversi recare fisicamente ad un centro di validazione:... Continua...

car2go: le smart forfour arrivano anche a Torino

Novità in arrivo a Torino per il car sharing car2go: a breve sarà possibile noleggiare anche le smart forfour. Continua...

Facebook-Moovel: accordo per auto sempre più vicine

Grazie al chatbot di Moovel i servizi di mobilità condivisa si allargano agli utenti di Facebook Messenger e Slack. Continua...

car2go: nuove tariffe e nuove Smart a Milano

La flotta di Smart car2go si rinnova a Milano e cambiano le tariffe per tutta Italia. Ecco le novità del servizio di... Continua...

car2go: a Milano arrivano le smart forfour

Un'importante novità per i clienti di car2go a partire dal prossimo mese di settembre: saranno disponibili le smart... Continua...

car2go: raddoppiano i chilometri ad agosto

Come la concorrente Enjoy, anche car2go propone un'offerta per tutto il mese di agosto. Continua...

Car sharing Milano: car2go cresce, in arrivo anche Bmw

Milano si conferma la leader in Italia nel settore del car sharing: numeri importanti per car2go ed arriva il nuovo... Continua...

Il car sharing ucciderà l'industria dell'auto. O forse no.

Come sarà il futuro dell'industria dell'auto con l'avvento del car sharing e delle startup come Uber e Lyft? Ecco cosa... Continua...

Car2go Milano: crollano le auto in periferia, Comune irritato

L'aumento dei costi di noleggio delle vetture car2go in periferia a Milano sta provocando una marea di polemiche. Continua...