Lexus NX 300H: la videoprova su strada

Lexus NX: l'ibrida 4WD fuori dagli schemi. Scopritela con noi nel nostro video test.

Lexus NX Anticonvenzionale fuori, dentro e sotto la scocca; moderna, tecnologica, ecologica e sportiva. Lexus NX è tutto questo è anche di più. E’ innanzitutto una vettura fuori dagli schemi con una spiccata personalità. Piace o non piace non sta a noi dirlo. E' evidente però che questo SUV suscita emozioni forti e pareri contrastanti e non solo al primo contatto.

Ben venga la NX, allora, una vettura intelligente ed audace, che spezza la monotonia di un segmento fino ad oggi troppo stantio. E a guardar bene anche il mercato l’ha premiata visto che dalla prima commercializzazione di fine 2014 ad oggi girano circa 3000 NX su strada.

Numeri da nicchia, è vero, ma non bisogna scordarsi che parliamo di una vettura “premium” con prezzo base di 39.900 Euro che diventano 53.000 per la F Sport e soprattutto che Lexus ha scelto per il mercato italiano di importare e vendere solo vetture ibride, come appunto la nostra NX 300 H in allestimento F-Sport. L'abbiamo provata in Abruzzo su asfalto e anche su fondi a bassa aderenza. Vediamo allora com’è e come si comporta su strada, questo SUV ibrido che sfrutta un secondo motore elettrico per realizzare la trazione integrale.

Lexus NX, viaggia sul velluto



comfort 9

Si sale a bordo senza tirare fuori le chiavi e con una semplice pressione sul tasto start si è pronti a partire. Come su tutte le Hybrid l’avvio è “muto” si parte sempre in solo elettrico, ma anche quando si avvia il 2.5 benzina il comfort è di grande livello.

In città ci si muove bene, nonostante un ingombro di 4 metri e 63 la NX è agile e pratica anche negli spazi più stretti e dove la visibilità risulta un po’ limitata, ci pensa la telecamera posteriore che, insieme alle altre 3 offrono la Panoramic View, una visione a 360° nello spazio circostante.

In mezzo al traffico si apprezza la fluidità di marcia del cambio automatico insieme al contributo dell’elettrico sempre pronto con la sua coppia a venire in aiuto del termico. L’autonomia a zero emissioni in EV Mode è veramente ridotta, solo 2 km, ma in ibrido la NX si muove disinvolta, con un consumo di carburante molto variabile a seconda del “piede” ma capace in modalità Eco e con un po’ di attenzione di attestarsi intorno ai 15 km/l un valore interessante per un SUV a trazione integrale da quasi due tonnellate.

Il sistema ibrido in città dà il meglio di se, per comfort acustico e consumi, ma NX mette in mostra anche una grande capacità di assorbimento delle sospensioni. La nostra F Sport monta cerchi da 18 pollici che però lavorano in abbinamento alle sospensioni AVS adattative; su strada quindi non ci sono buche o terreni che la Lexus non sia in grado di smorzare. E in più quando si seleziona le modalità Sport+ si riscopre un SUV non propriamente sportivo ma che si guida bene anche tra le curve.

In extraurbano sono ancora consumi e qualità della vita a bordo a fare la differenza. Sfruttando al meglio l’inerzia si possono raggiungere i 16 km/l, in questo contesto i motori elettrici offrono un importante contributo al termico limitando la rumorosità in marcia.

NX è un SUV tranquillo, che va guidato in maniera scorrevole per ottenere il massimo piacere di guida. I 200 cavalli complessivi offrono spunti interessanti, ma non è certo per le performance che si punta a un SUV del genere in cui l’estrema fluidità di marcia rende tutto anche troppo morbido.

su strada 8

In curva, lo sterzo preciso e un assetto tutt’altro che morbido invitano a tenere un ritmo brillante. Ma quando si va di fretta e si selezionano le modalità Sport e Sport+ la massa si fa sentire e il piacere di guida viene meno. La risposta al motore diventa più pronta, ma il 2.5 sale di giri insieme alla rumorosità, mentre il cambio, nonostante sia migliorato rispetto al passato, mostra quell’effetto di trascinamento tipico delle trasmissioni con cambio epicicloidale. Non va molto meglio selezionando la modalità sequenziale, in cui le marce servono più in scalata che non in salita. La logica impone quindi di guidare brillanti godendo della stabilità e della precisione di guida, ma senza esagerare anche perché i consumi, salgono repentinamente.

L’insonorizzazione e l’isolamento acustico rimangono eccellenti anche alle alte velocità, grazie alla cura degli interni, mentre i consumi in autostrada diventano importanti. A 130 km/h il sistema ibrido fa lavorare molto il motore a benzina e ci si trova quindi a viaggiare intorno agli 11 km/l.

Il nostro test in montagna ha messo in evidenza non solo un telaio preciso e piacevole, ma anche l’efficacia della trazione integrale che rende la NX facile e sicura anche quando l’aderenza al terreno è veramente scarsa. Sistema AWD E-Four, una buona ripartizione dei pesi e l’abbinamento con i pneumatici Yokohama Winter Drive la rendono inarrestabile su strada e sugli sterrati leggeri.

Lexus NX F-Sport, audace ed eclettica



Imponente, ma filante e slanciata. Lexus NX ha una gran bella presenza, rimarcata da fianchi larghi e muscolosi che sottolineano possenza e prestazioni. La sportività è espressa da una linea di cintura alta, una vetratura rastremata e un'inclinazione marcata del parabrezza.

Spigolosa e a tratti aggressiva il frontale è dominato dall’ampia calandra a clessidra contornato di tanti elementi “taglienti”, a partire dai fari full led e dai “baffi” sempre a led delle luci diurne. La nostra NX F Sport si distingue per i cerchi in lega specifici da 18 pollici e la “lama” inferiore in grigio opaco. Il posteriore con portellone a comando elettrico è caratterizzato da fari a led sporgenti e con effetto 3D.

Proporzioni equilibrate e design accattivante, i 4 metri e 63 di lunghezza sembrano così sparire nelle forme sportive e affusolate. Tuttavia le scelte stilistiche sono orientate maggiormente al look piuttosto che alla vera e propria aerodinamica, visto che alla voce CX, Lexus ottiene un valore nella media di 0,33.

Lexus NX F-Sport, lusso in chiave sportiva



Si sale, come sui SUV, ma la sensazione a bordo della NX è più simile a quella di una coupè. Sulla NX versione F-Sport poi la vocazione dinamica è ancora più marcata, per molti dettagli tipicamente sportivi. Si comincia dalla posizione di guida, distesa e avvolgente grazie ai sedili ben profilati. Si continua con pedaliera in alluminio, sterzo compatto e con logo F Sport, impunture rosse per la pelle che riveste l’intero abitacolo in contrasto con l’alluminio spazzolato.

Stile e design dominano anche l’abitacolo con una configurazione che vede tutti i comandi protesi verso il pilota. Il tunnel centrale ospita la leva del cambio automatico con funzione sequenziale e anche il settaggio di risposta del motore, sterzo e sospensioni disponibili in configurazione Eco, Normal, Sport e Sport+ oltre a quella esclusivamente elettrica con cui si possono percorrere però solo 2 km.

Variando il profilo di guida cambia anche il quadro strumenti da quello Sport+ con contagiri in evidenza a un più classico con schema di funzionamento del sistema ibrido. Molte informazioni passano per lo schermo da 4 pollici inserito tra gli strumenti principali, ma il vero protagonista a livello di infotainment è l’ampio display da 8 pollici posto in cima alla consolle.

La vera “chicca” è invece rappresentata dal sistema di ricarica wireless per cellulari posta sotto al bracciolo centrale all’interno del vano portaoggetti. Tanto comfort ai posti di comando, ma anche per chi siede dietro che dispone di un divanetto largo, e reclinabile su 5 diverse posizioni dello schienale, comodo anche per tre passeggeri, anche perché il pianale è piatto.

Buone notizie arrivano anche dal vano bagagli, aprendo il portellone motorizzato si accede a un vano di carico regolare e capiente, in grado di passare dai 555 litri della configurazione standard ai 1600 litri con i sedili completamente abbattuti che formano un piano orizzontale senza scalini.


Lexus NX F-Sport, integralista dell’ibrido



motore 8

A dispetto di una veste estetica particolarmente sportiva, la Lexus NX offre un un’unica motorizzazione ibrida composta da un motore benzina affiancato e supportato da uno o due motori elettrici, a seconda che si scelga la versione 2WD o si opti per la 4wd.

Il “mix” è costituito dal motore termico, il classico 2.5 a benzina a ciclo Atkinson, una soluzione tecnica che privilegia l’efficienza energetica a scapito della potenza assoluta, e due motori elettrici, uno dei quali alloggiato al posteriore e chiamato in causa solo quando serve la trazione integrale. Le unità elettriche sono alimentate da batteria Ni-MH divisa in due moduli di circa 20 kg l’uno raffreddati ad aria, composta da 204 celle, e dalla capacità di 1,6 kWh; entrambe sono collocate sotto il divano per non togliere spazio al bagagliaio. La ricarica avviene con il motore termico e il sistema rigenerativo in frenata e in rilascio.

Il 4 cilindri a benzina, di 2494 cc eroga 155 CV a 5.700 giri/minuto e una coppia massima di 206 Nm tra i 4.200 e i 4.400 giri/minuto. Il motore elettrico anteriore ha una potenza di picco pari a 143 CV ed una coppia massima di 270 Nm mentre il motore posteriore ha una potenza di picco pari a 68 CV e una coppia di 139 Nm. La potenza complessiva è di 197 cavalli.

La scelta del doppio motore elettrico, che Lexus chiama sistema integrale E-Four, permette di aumentare la rigenerazione in frenata ma soprattutto di risparmiare il peso dell'albero di trasmissione. Tuttavia la massa complessiva è importante con un peso a secco dichiarato di 1785 kg.

Dal punto di vista dinamico la NX adotta sospensioni McPherson all'anteriore e multilink con ammortizzatori specifici a controllo elettronico AVS per la nostra versione F Sport.

A livello di numeri la NX dichiara emissioni di 117 g/km di CO2, un consumo medio di 5,3 l/100 km per la AWD che scatta da zero a cento in 9,2 secondi e ha una velocità massima limitata a 180 km/h.

Pregi e Difetti


Piace
- Comfort
- Design e qualità
- Consumo e emissioni (urbano/extraurbano)
- Dinamica appagante
- Tecnologia e affidabilità

Non Piace
- Cambio E-Cvt nell'uso sportivo
- Interfaccia grafica infotainment datata
- Consumo (autostrada)
- Vano anteriore non refrigerato


LEXUS NX Hybrid le caratteristiche tecniche



dati dichiarati dalla casa:

DIMENSIONI E PESI
Lunghezza (mm) 4630
Larghezza con specchietti ripiegati (mm) 1870
Altezza (mm) 1645
Passo (mm) 2660
Angolo d'attacco 17,2- 16,8*
Angolo d'uscita 24,3
Capacità bagagliaio (l) 555
Capacità serbatoio carburante (l) 56
Numero posti 5
Massa a vuoto min. (kg) 1720 2WD - 1785 4WD
Massa complessiva (kg) 2330 2WD - 2395 4WD
LEXUS HYBRID DRIVE
Potenza Max kW(CV) 145 (197)
CV fiscali 23
TRASMISSIONE
Trazione 2WD Anteriore - 4WD Integrale
Cambio Trasmissione a variazione continua di rapporto (E-CVT)
MOTORE TERMICO
Testata / Monoblocco Alluminio/Alluminio
Alimentazione/Ciclo Benzina ad iniezione diretta D4-S/Atkinson
Cilindrata (cc) 2494
N. cilindri e disposizione 4 in linea
Numero di valvole 16
Meccanismo valvole Dual VVT-i
Potenza Max kW (CV) @ giri/min 114 (155) @ 5.700
Coppia max. Nm@giri/min. 206 @ 4.200-4.400
MOTORI ELETTRICI 2WD Motore anteriore
Tipo Sincrono a magneti permanenti
Tensione di alimentazione 650v
Potenza Max kW(CV) 105 (143)
Coppia Max Nm 270
Motore posteriore
Tipo - Sincrono a magneti permanenti
Tensione di alimentazione - 650v
Potenza Max kW(CV) - 50(68)
Coppia Max Nm - 139
PRESTAZIONI E CONSUMI
Velocità massima (Km/h) 180 (autolimitata)
Accelerazione 0-100 Km/h (sec) 9,2
Ciclo urbano (l/100km) 2WD 5,1-5,3 - 4WD 5,3
Ciclo extra urbano (l/100km) 2WD 5,0 - 5,2 - 4WD 5,1
Ciclo combinato (l/100km) 2WD 5,1 - 5,2 - 4WD 5,2
Emissioni CO2 (g/km) Standard emissioni inquinanti 2WD 117 - 121 - 4WD 121
CORPO VETTURA
Sterzo
Servosterzo Pignone e cremagliera
Raggio minino di sterzata (m) 5,7
Sospensioni
Anteriori Indipendenti MacPherson
Posteriori Indipendenti a doppio braccio oscillante
Impianto Frenante
Anteriori Dischi ventilati
Posteriori Dischi ventilati
Sistema frenante ABS elettronico a 4 sensori e 4 canali, con EBD e BRAKE ASSIST
Ruote
Cerchi in lega 18”
Pneumatici 225/60 R18

Ti potrebbe interessare anche:

Outbrain